Tour del Vaticano

  1. Tour Vaticano offerto da Transfersrome

Un autista Ncc a vostra completa disposizione vi attenderà nel luogo prescelto come punto di partenza. I tour del Vaticano generalmente hanno come luoghi di accoglienza l’Aeroporto di Roma-Fiumicino “Leonardo da Vinci”, la Stazione Termini o l’hotel dei partecipanti. Durante il tragitto, se desiderate, sarà effettuata una sosta in un bar per un coffee break. L’autista Transfers Rome vi condurrà in prossimità di Piazza San Pietro, la meravigliosa piazza ovale progettata dall’architetto Lorenzo Bernini in età barocca, dove sorge l’imponente costruzione della Basilica di S. Pietro, cattedrale della Città eterna. La cupola s’innalza fino a toccare i 136 metri, mentre il porticato, su cui sono collocate ben 140 statue di santi alte 3 metri, è costituito da 284 colonne di travertino alte 16 metri. Si tratta di un edificio religioso di eccezionale grandezza e fascino. Qui avrà inizio il vostro tour del Vaticano. É stato calcolato che ogni anno in piazza San Pietro passano sei milioni di persone provenienti da ogni parte del mondo. Entrando all’interno della Basilica, subito a destra, nella cappella della Pietà si trova l’omonima scultura di Michelangelo (1498-1500), riconosciuta come una delle opere d’arte più alte della civiltà umana. Tornando nella navata centrale noterete una grande lastra rotonda di porfido rosso, attorno alla quale sedevano i giudici del Tribunale ecclesiastico della Sacra Rota; sulla lastra gli imperatori attendevano di essere consacrati dal Papa: il primo imperatore fu Carlo Magno, la notte di Natale dell’800 e l’ultimo Federico III d’Asburgo (1452). Proseguendo il tour all’interno della cattedrale troverete le tombe dei papi e di grandi personaggi storici, come la regina Cristina di Svezia, che rinunciò al trono nel 1655 per convertirsi al cattolicesimo. Nella navata centrale noterete incise le lunghezze dei maggiori templi della Cristianità, tra cui la Saint Paul’s Cathedral di Londra (158 m), Santa Maria del Fiore a Firenze (149 m) e l’ Immacolata di Washington (139 m).

Arrivati di fronte all’altare maggiore, resterete stupiti dallo splendore del colossale baldacchino barocco in bronzo dorato, alto 29 metri, realizzato da Bernini tra il 1623 e il 1633. Sotto l’altare papale si aprono le Grotte Vaticane, che potrete visitare. Nelle Grotte si trovano le cappelle nazionali di sei paesi (Polonia, Irlanda, Lituania, Messico, Germania, Ungheria), le tombe dei personaggi illustri, dei papi e soprattutto la tomba di San Pietro, collocata proprio sotto l’altare maggiore. Se desiderate,  potrete salire sulla cupola della Basilica, da cui è possibile ammirare un panorama  meraviglioso: dai giardini di Villa Borghese ai Monti Albani e Sabini fino al luccicante orizzonte del Mediterraneo. Quando i tour si svolgono di Domenica, i partecipanti hanno la possibilità di vedere il Papa affacciarsi alla finestra del Palazzo Apostolico per la recita dell’Angelus.

Sicuramente meritano una visita i Palazzi Apostolici Vaticani che ospitano i Musei Vaticani. Il primo nucleo espositivo fu costituito per volere di papa Giulio II (1503-1513), che raccolse nel cortile del Palazzo del Belvedere alcuni capolavori della scultura classica, tra cui il celeberrimo Laocoonte, opera del I sec.a.C, l’Apollo del Belvedere e la Venere di Cnido. Nel corso dei secoli la struttura museale è stata ampliata fino a raccogliere collezioni differenti, tra le quali: il Museo Gregoriano Egizio, il Museo Etnologico Missionario, il Museo d’Arte Religiosa Moderna, voluto da papa Paolo VI ed il Padiglione delle Carrozze, che conserva le “papamobili”, le vetture utilizzate dai pontefici. Per il vostro tour del Vaticano potrete usufruire delle audioguide oppure fare visite guidate da esperti. Troverete numerosi punti vendita per acquistare souvenirs, libri e cartoline. All’interno della Pinacoteca potrete ammirare grandi opere pittoriche dell’arte italiana, tra le quali la “Deposizione” (1604) di Caravaggio, l’“Incoronazione della Vergine” (1503) e la “Trasfigurazione” (1520) entrambe opere di Raffaello, e “San Girolamo” (1480) di Leonardo da Vinci.

Durante la visita ai Musei Vaticani visiterete quello che è considerato il più grande capolavoro pittorico di tutti i tempi: la Cappella Sistina. Fu Papa Giulio II nel 1506 a commissionare a Michelangelo il monumentale affresco. I lavori durarono ben quattro anni dal 1508 al 1512. Sul soffitto della volta, che copre 520 metri, sono raffigurati nove episodi della Genesi. Celeberrimo e di eccezionale bellezza è l’episodio della Creazione dell’Uomo. Le innumerevoli figure di profeti, sibille e personaggi biblici sui pennacchi e sulla cornice coprono altri 500 metri quadrati. Dal 1536 al 1541 Michelangelo dipinse il Giudizio Universale, il gigantesco affresco sopra l’altare della Cappella Sistina. L’opera, realizzata su 226 metri quadrati di parete, conta 314 personaggi, tra cui Michelangelo nelle sembianze di San Bartolomeo, vicino a Cristo.

Di fronte ad un’opera di così alta levatura rimarrete davvero senza parole.

Oltre alla Basilica di San Pietro ed ai Palazzi Apostolici, un tour del Vaticano può comprendere la visita di altri edifici che fanno parte dello Stato della Città del Vaticano (istituito l’11 febbraio 1929): la chiesa rinascimentale di Santo Spirito in Sassia, il Palazzo dei Convertendi, attribuito in parte a Bramante, la chiesa in stile manierista di Santa Maria in Traspontina, Palazzo Torlonia, sede dell’ambasciata inglese presso la Santa Sede nel Rinascimento. Potrete acquistare le splendide monete da collezione di Città del Vaticano, con l’effige del Papa, e assistere al cambio delle Guardie Svizzere.

Interamente visitabile è Castel S.Angelo, che si erge sulla riva sinistra del Tevere ed è collegato alla riva destra, su cui si estende il centro di Roma, dal mirabile ponte S. Angelo, ornato da splendide statue di angeli disegnate da Bernini. Nato nel 139 come mausoleo sepolcrale dell’imperatore Publio Enio Adriano e dei suoi successori, il Castello fu trasformato in fortezza dal 271 per volere di Aureliano.

Potrete concludere i tour del Vaticano facendovi accompagnare dall’autista in hotel per continuare la vostra visita a Roma oppure in aeroporto per ripartire verso altre destinazioni.

Ti consigliamo anche i nostri: Tour Vaticano   Tour Pompei   Tour Napoli   Tour Firenze   Tour Costiera Amalfitana   Noleggio con conducente Roma   Limousine Roma

Questi sono i Tours che eseguiamo con i nostri Tour Operator partner.

 

Prenota il Tour del Vaticano
Posted in: