Tour di San Giovanni Rotondo

  1. san-giovanni-rotondo

Partenza dall’Aeroporto di Roma-Fiumicino “Leonardo da Vinci” dove un autista Ncc a vostra completa disposizione vi condurrà in tour a San Giovanni Rotondo, importante meta di pellegrinaggio situata sullo splendido promontorio del Gargano in Puglia.

Il trasferimento dalla capitale alla destinazione scelta avrà una durata di circa quattro ore. Percorrerete le autostrade A12 e A25. Lungo il tragitto è prevista una sosta in autogrill per un coffee break.

San Giovanni Rotondo è un comune in provincia di Foggia, divenuto famoso in tutto il mondo per aver ospitatoPadre Pio da Pietralcina (1887-1968), proclamato Santo nel 2002 da Papa Giovanni Paolo II. Il frate cappuccino ha vissuto per molti anni (dal 1916 fino alla morte) a San Giovanni Rotondo, dove ha compiuto importanti miracoli attirando a sé tantissimi fedeli desiderosi di ricevere una grazia. La presenza spirituale è ancora oggi molto intensa nella località pugliese, dove sono conservate le  spoglie del Santo e dove si recano incessantemente ogni giorno cristiani in pellegrinaggio. Il meraviglioso scenario naturalistico circostante rende ancora più mistica l’atmosfera che qui si respira. Vi troverete, infatti, immersi nel contesto del Parco Nazionale del Gargano.

Arrivati nel centro della città in Piazza Padre Pio potrete ammirare il monumento bronzeo (1987) dedicato al Santo e realizzato dal celebre scultore Pericle Fazzini per celebrare il 71° anniversario dell’arrivo del frate a San Giovanni Rotondo. La piazza, un tempo chiamata Piazza degli Olmi, è stata completamente ristrutturata dall’architetto Eugenio Abruzzini.

Visiterete il Convento e l’antica chiesa di Santa Maria delle Grazie, costruiti dai Padri Cappuccini nel Cinquecento sul territorio del podere donatoli dal fedele Antonio Landi. Il convento ospitò Padre Pio che qui ricevette le stimmate, alloggiando prima nella cella n. 5, poi nella cella n.1. Per poter offrire ospitalità al gran numero di fedeli che affluivano sempre più numerosi a San Giovanni Rotondo l’antica chiesetta è stata allargata ed inglobata nel più grande complesso di Santa Maria delle Grazie, consacrata nel 1959. Splendidi mosaici e ricche decorazioni in marmo adornano la Chiesa.

Nelle adiacenze del convento, nella pineta del “Parco del Buon Pastore”, potrete ammirare la Via Crucis Monumentale (1968-1981), pregevole opera in granito e bronzo dello scultore siciliano Francesco Messina. Quando fu posata la prima pietra, il 22 settembre 1968, era presente anche S. Pio da Pietralcina, che il giorno seguente alle ore 2,30 avrebbe lasciato la vita terrena proprio come Gesù Cristo per raggiungere la casa del Padre.

Dopo la pausa pranzo, visiterete la Nuova Chiesa di San Pio da Pietrelcina (1994-2004), straordinaria opera architettonica progettata da Renzo Piano, uno dei più grandi architetti del mondo. Per realizzare il grande santuario sono stati scavati 70.000 metri cubi di roccia garganica e l’arco principale è il più grande mai realizzato. La struttura occupa 9.200 mq ed arriva ad ospitare fino a 30.000 fedeli. Ha la forma di un’enorme conchiglia e vi si accede passando sotto un arco con un’ampia vetrata luminosa, simbolo di pace tra l’uomo e Dio. L’altare e la croce sono opere del famoso scultore Arnoldo Pomodoro e l’organo a canne è il più grande organo meccanico mai costruito in Italia. Tutto in questa mirabile struttura architettonica è teso ad evocare la grandezza della figura di Padre Pio. La visita in questo spettacolare tempio della cristianità sarà un’esperienza unica nella nostra vita, che arricchirà la vostra anima. Dal 19 aprile 2010 nella chiesa inferiore del santuario riposa la salma del Santo, davanti alla quale potrete fermarvi a pregare.

Al termine del tour, rientro a Roma con l’auto della nostra compagnia oppure pernottamento a San Giovanni Rotondo.

Ti consigliamo anche i nostri: Tour Vaticano   Tour Pompei   Tour Napoli   Tour Firenze   Tour Costiera Amalfitana   Noleggio con conducente Roma   Limousine Roma

Questi sono i Tours che eseguiamo con i nostri Tour Operator partner.

 

Prenota il Tour di San Giovanni Rotondo
Posted in: