Da Civitavecchia a Roma

  1. da-civitavecchia-roma

Questo tour è stato ideato per i turisti che sbarcano con la nave al porto di Civitavecchia e che hanno soltanto una giornata a disposizione per visitare i monumenti e i luoghi più celebri di Roma.

Partenza alle ore 8.00 dal Porto di Civitavecchia, dove troverete un autista della nostra compagnia NCC pronto ad accogliervi sulla splendida vettura da voi noleggiata.

Viaggerete sull’Autostrada A12 in direzione di Roma. Durante il trasferimento potrete effettuare una sosta presso una stazione di servizio per un coffée break.

Arrivati a Roma, vi dirigerete nella zona dei Fori Imperiali per visitare uno dei monumenti più rappresentativi della Capitale: il Colosseo. Fondato nel 75 d.C. dall’Imperatore Vespasiano, il monumentale anfiteatro misura ben 22.000 metri quadrati di superficie. Anticamente nell’Anfiteatro Flavio (questo è il vero nome del Colosseo) si svolgevano i giochi gladiatori e le famose naumachie (battaglie navali), riempendo d’acqua l’intera struttura. Altro aspetto interessante della storia della celeberrima architettura è che per proteggere il pubblico dal sole veniva montato un enorme velarium, un telone di dimensioni davvero mirabili. L’antica struttura è visitabile e sono disponibili guide turistiche o audioguide che vi forniranno informazioni più approfondite durante la visita.

Seconda tappa del vostro tour sarà l’indimenticabile Fontana di Trevi. Situata nell’omonima piazza la scenografica fontana barocca in tufo e travertino fu terminata nel 1762 su progetto di Niccolò Salvi. Al centro potrete ammirare la monumentale statua di Oceano circondato da altre figure mitologiche legate al mondo marino. Gettare una monetina nella Fontana di Trevi è diventato ormai un rito di buon auspicio ed una promessa di ritorno a Roma.

In seguito vi sposterete nella vicina Piazza di Spagna, altro luogo di fama internazionale sia per motivi artistici e culturali sia per essere luogo simbolo della moda italiana. Lungo la scalinata si svolgono infatti le più famose sfilate di moda del mondo e nelle strade vicine, in particolare Via dei Condotti, troverete le boutique delle più note case di moda italiane e straniere. La piazza deve il suo nome al Palazzo di Spagna, sede dell’ambasciata dello stato iberico presso la Santa Sede. In fondo alla Scalinata di Trinità dei Monti potrete ammirare la famosa Fontana della Barcaccia scolpita in età barocca da Pietro Bernini e da suo figlio, il più celebre Gian Lorenzo Bernini.

Successivamente vi sposterete in Piazza della Rotonda, dove troverete un altro importante edificio romano: ilPantheon. Costruito nel 27 a.C. sotto l’impero di Augusto, fu distrutto due volte dai fulmini e ricostruito da Adriano tra il 118 e il 125. Il tempio dalla caratteristica cupola semisferica con un diametro di 43 metri e 30 ed un lucernario di 9 metri, era consacrato a tutti gli dei. In epoca cristiana divenne una chiesa, oggi sconsacrata, ma che conserva al suo interno le tombe di illustri italiani, tra i quali Raffaello, la regina Margherita, i re d’Italia Vittorio Emanuele II e Umberto I.

Avrete a disposizione un’ora di break per il pranzo, da poter consumare presso snack bar oppure in caratteristiche osterie o pizzerie del centro di Roma.

Nel pomeriggio il tour proseguirà a San Pietro e ai Musei Vaticani. All’interno della monumentale basilica, fulcro della cristianità, potrete ammirare “La Pietà” di Michelangelo, il Baldacchino in bronzo dorato opera di Bernini ed altre importantissime opere d’arte. Potrete visitare le tombe dei personaggi illustri, dei Papi e la tomba di San Pietro, custodite nelle Grotte Vaticane.

Proseguirete il vostro tour raggiungendo i Palazzi Apostolici Vaticani, che ospitano i Musei Vaticani. Il primo nucleo del museo fu costituito per volere di papa Giulio II (1503-1513), che raccolse nel cortile del Palazzo del Belvedere alcuni capolavori della scultura classica, tra cui il celeberrimo Laocoonte, opera del I sec.a.C, l’Apollo del Belvedere e la Venere di Cnido. Nel corso dei secoli la struttura museale è stata ampliata fino a raccogliere collezioni diverse, tra cui il Museo Gregoriano Egizio, il Museo Etnologico Missionario, il Museo d’Arte Religiosa Moderna, voluto da papa Paolo VI ed il Padiglione delle Carrozze, che conserva le “papamobili”, le vetture utilizzate dai pontefici. Potrete usufruire delle audioguide oppure fare visite guidate da esperti. Troverete numerosi punti vendita per acquistare souvenirs, libri e cartoline. All’interno della Pinacoteca potrete ammirare grandi opere pittoriche dell’arte italiana, tra le quali la Deposizione (1604) di Caravaggio, l’Incoronazione della Vergine (1503) e la Trasfigurazione (1520) entrambe opere di Raffaello, e San Girolamo (1480) di Leonardo da Vinci. Durante la vostra visita ai Musei Vaticani visiterete quello che è considerato il più grande capolavoro pittorico di tutti i tempi: la Cappella Sistina. Fu Papa Giulio II nel 1506 a commissionare a Michelangelo il monumentale affresco. I lavori durarono ben quattro anni dal 1508 al 1512. Sul soffitto della volta, che copre 520 metri, sono raffigurati nove episodi della Genesi. Celeberrimo e di eccezionale bellezza è l’episodio della Creazione dell’Uomo. Le innumerevoli figure di profeti, sibille e personaggi biblici sui pennacchi e sulla cornice coprono altri 500 metri quadrati. Dal 1536 al 1541 Michelangelo dipinse il Giudizio Universale, il gigantesco affresco sopra l’altare della Cappella Sistina. L’opera, realizzata su 226 metri quadrati di parete, conta 314 personaggi, tra cui Michelangelo nelle sembianze di San Bartolomeo, vicino a Cristo.

Se non desiderate visitare i Musei Vaticani, il Civitavecchia to Rome tour avrà come prima tappa la Basilica di San Paolo fuori le mura, la seconda basilica papale dopo San Pietro per grandezza. Essa è situata vicino alla riva sinistra del Tevere, lungo la Via Ostiense, a circa due km fuori dalle mura aureliane uscendo dalla Porta San Paolo; da ciò deriva il suo nome. Secondo la tradizione la basilica sorge sul luogo di sepoltura dell’apostolo Paolo, la cui tomba è dunque collocata sotto l’altare maggiore o “papale”. Al centro del cortile si trova la statua raffigurante il Santo, realizzata in marmo di Carrara da Giuseppe Obici. Degni di nota sono gli splendidi mosaici che decorano la facciata, eseguiti fra il 1854 e il 1874 su cartoni di Filippo Agricola e Giulio Consoni ed ispirati alla decorazione originale del X secolo. La basilica, a croce latina, è divisa in cinque navate separate da quattro file di 20 colonne monolitiche di granito. Le navate e il transetto sono ornati con medaglioni in cui sono ritratti tutti i Pontefici, da San Pietro fino all’attuale papa Benedetto XVI.

Dopo la visita alla Basilica di San Paolo, il tour proseguirà ai Fori Imperiali, al Colosseo, continuando con l’itinerario proposto precedentemente fino a terminare in Piazza Navona, dominata dalle sue celebri fontane:Fontana dei Fiumi del Bernini (1651) al centro della piazza, con le personificazioni dei quattro grandi fiumi conosciuti nel Seicento, il Nilo, il Rio della Plata, il Gange e il Danubio; la Fontana del Moro (1576) progettata da Giacomo della Porta e che deve il suo nome alla statua dell’etiope scolpita da Antonio Mari nel 1654 su bozzetto del Bernini; e la Fontana del Nettuno.

Rientro a Civitavecchia oppure pernottamento in hotel a Roma.

Ti consigliamo anche i nostri: Tour Vaticano   Tour Pompei   Tour Napoli   Tour Firenze   Tour Costiera Amalfitana   Noleggio con conducente Roma   Limousine Roma

Questi sono i Tours che eseguiamo con i nostri Tour Operator partner.

 

Prenota il Tour da Civitavecchia a Roma
Posted in: